COLPITI E SPELLATI

Escoriazioni

Rispetto alle abrasioni, le escoriazioni possono avere anche una leggera fuoriuscita di sangue dovuta – in aggiunta al trauma ricevuto – proprio alla spellatura o allo stropicciamento della pelle. Si classificano in genere 3 tipi di escoriazioni: quelle più leggere o di primo grado (molto superficiali), quelle di secondo grado (con potenziale sanguinamento) e quelle più gravi o di terzo tipo, cioè quelle più profonde e difficili da trattare.

I SINTOMI PIÙ DIFFUSI

  • Dolore localizzato
  • Edema
  • Percezione di bruciore
  • Possibile sanguinamento



Il nostro consiglio

A differenza delle escoriazioni più leggere o di primo grado, le escoriazioni maggiormente sviluppate possono associarsi ad ematomi di diversa grandezza. Per questa ragione, è necessario effettuare una detersione perfetta dell’area in cui si estende la ferita. Una volta completata questa fase, è consigliabile applicare Lenirit® Ferite e Abrasioni per ridurre il rischio di infezione batterica e velocizzare il processo di rigenerazione cutaneo.

Lenirit Ferite e Abrasioni

Ancora qualche suggerimento ...

  • Lavarsi accuratamente le mani.
  • Esaminare la parte ed eventualmente rimuovere i corpi estranei.
  • Fasciare la zona in modo appropriato.
  • Non esporre la parte alla luce del sole, specialmente d’estate.